Diventa Donatore IFSC

Perché diventare Donatore IFSC

Le più importanti organizzazioni aeronautiche italiane sono iscritte all’IFSC sin dal 1999 per 3 ottime ragioni:

1. Sostenere l’associazione.

La donazione aiuterà l’Italian Flight Safety Committee a perseguire il suo obiettivo: contribuire al miglioramento della sicurezza aerea all’interno della comunità aeronautica italiana.

2. Partecipazione

Il donatore può partecipare, su invito, alle assemblee dei soci e a tutte le altre attività dell’associazione. Ciò consentirà d’intessere relazioni professionali d’ausilio nella conoscenza e gestione della safety.

Come diventare Donatore IFSC
Requisiti

Per associarsi all’Italian Flight Safety Committee è necessario:

  • svolgere attività professionale in società che hanno interesse nel settore aeronautico;
  • essere impegnati nel campo della Sicurezza Volo e/o Qualità;
  • essere delegati dalla società di appartenenza.

 

Modalità di iscrizione

Dopo aver preso visione dello Statuto, pubblicato sul presente sito, è cortesemente richiesto di contattare:
Dott. Stanislao Lancia
E-mail: stanislao.lancia@itafsc.org
Telefono: 348 79 26 043

Successivamente, per consuetudine, prima di formalizzare l’iscrizione, i candidati saranno invitati a partecipare ad una delle 5 assemblee annuali dell’associazione.

 

Formalizzazione dell’iscrizione

La formalizzazione dell’iscrizione all’IFSC prevede:

  1. la compilazione del Modulo di iscrizione che trovi in basso nella pagina.
  2. la compilazione del Modulo di delega del rappresentante legale (presenti nella pagina “Moduli” a seguire);
  3. la presentazione del curriculum vitae del Delegato e del Sostituto;
  4. il versamento della quota associativa di €2.800,00 (Duemilaottocento/00 euro) mediante bonifico bancario intestato a:

Italian Flight Safety Committee
Banca Intesa San Paolo
IBAN: IT56 G030 6905 0936 1531 9718 533

In conclusione, è gentilmente richiesto che tutti i succitati documenti siano inviati all’indirizzo: stanislao.lancia@itafsc.org.