Aviation Safety Workshop 2018

SAFETY OF AERODROME OPERATIONS

Un confronto per ambire ad un integrato SMS aeroportuale
Giovedì, 21 novembre 2019Roma Casa dell’Aviatore – via dell’Università, 20

OGGETTO DEL WORKSHOP

L’aeroporto è il luogo della massima interazione tra le organizzazioni aeronautiche. La storia degli incidenti aerei – da Tenerife a Linate – ci insegna che le failure avvengono spesso nell’interazione tra le parti del sistema. Per questo motivo l’ICAO, dopo aver definito gli standard per gli Stati e i service provider per l’implementazione del SSP e del SMS, caratterizza l’attuale era come Total System: una fase in cui si prefigge l’integrazione dei vari sistemi di gestione della sicurezza implementati dalle organizzazioni. Questo approccio è ancor più motivato dalla necessità del settore di garantire safety performance adeguate all’andamento del traffico aereo che, secondo autorevoli fonti, vedrà un raddoppio del numero dei passeggeri, fino a 8,2 miliardi, nel 2037.

OBIETTIVO DEL WORKSHOP

L’incontro ha l’obiettivo di costituirsi come momento di confronto, tra tutte le parti coinvolte, al fine di comprendere le criticità operative e le conseguenti falle attive e latenti del sistema aeroportuale, sia interne ad ogni organizzazione, sia – soprattutto – nell’interazione tra queste.

Interventi

Introduzione
Com.te Silvano Manera

Sviluppi normativi comunitari in ambito aeroportuale
Dott. Giulio De Crescenzo – EASA

Verso un SMS integrato
Ing. Marco Silanos – ENAC

Runway safety: un obiettivo condiviso
Dott. Maurizio Salvestrini – ENAV